INFO LEGALI


Privacy

IMA Italia Assistance pone da sempre la massima attenzione alla riservatezza, tutela e sicurezza delle informazioni in proprio possesso, tanto più se relative a dati personali dei propri clienti e dei soggetti con i quali entra in contatto.
Ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003 - Codice Privacy - informiamo in merito alle modalità di gestione del sito in relazione al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano e che interagiscono con i servizi web accessibili per via telematica a partire dall'indirizzo: www.imaitalia.it.
L'informativa è resa per il solo sito di IMA Italia Assistance e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall'utente.

DATI DI NAVIGAZIONE



A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili: il Titolare del loro trattamento è IMA Italia Assistance S.p.A. con sede in Piazza Indro Montanelli, 20 - 20099 Sesto San Giovanni (MI).

Nel corso della navigazione all'interno di un sito internet è tecnicamente possibile, anche in assenza di una esplicita registrazione al servizio da parte dell'Utente e senza un suo ruolo attivo, effettuare una raccolta di informazioni che, per tali motivi, viene definita passiva. In particolare, sono descritte qui di seguito le modalità di utilizzo di Indirizzi IP, Cookie di sessione o permanenti, Internet Tag, Dati di navigazione, compresa l'eventuale possibilità di escluderli e le relative implicazioni.

Per quanto riguarda la raccolta passiva di informazioni, i servizi offerti su questo sito:

• non utilizzano IP Address (indirizzi di Protocollo Internet) per la raccolta di informazioni, ma li memorizzano nei dati di navigazione;

• utilizzano Dati di Navigazione solo per fini statistici come dati aggregati;

• utilizzano cookie di sessione solo per migliorare la navigazione all'interno del sito, ma non per fini statistici. Eventualmente è possibile disabilitare, in funzione del browser in uso, l'utilizzo dei cookie; in questo caso la navigazione potrà risultare non parimenti agevole non utilizzano cookie permanenti.



COOKIE E STATISTICHE



Navigando sul sito di Ima Italia Assistance, potranno essere memorizzati sul tuo computer dei cookie. Un cookie è un piccolo file dati che non può veicolare virus o essere eseguito ed è implicito nell'uso dei protocolli di comunicazione internet.

Noi ci avvaliamo di cookie di sessione (che vengono automaticamente cancellati dopo ciascuna visita) per garantire una navigazione funzionale e sicura del sito e di altri cookie per effettuare, tramite Google Analytics, delle statistiche sulle modalità di navigazione del sito al solo scopo di migliorare la qualità dello stesso.

Conseguentemente, le informazioni generate da questi cookie (compreso il Vostro indirizzo IP) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google Analytics raccoglie le informazioni in modo anonimo e registra le tendenze dei siti web senza identificare i singoli visitatori. Google Analytics potrebbe eventualmente trasferire queste informazioni a terzi solo ove richiesto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google, ma non assocerà mai il vostro indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google.

Per maggiori informazioni relative alla politica privacy di Google Analytics rimandiamo alla sezione "Privacy" di Google e al link https://www.google.it/intl/it/policies/privacy/index.html.

Se comunque non vuoi essere tracciato sul sito www.imaitalia.it, ma desideri continuare comunque a navigare sullo stesso clicca qui di seguito:


il tuo codice identificativo a fini statistici è:



DATI FORNITI VOLONTARIAMENTE DALL'UTENTE



L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella comunicazione.

Specifiche informative di sintesi sono riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta che richiedono la compilazione di form e la relativa acquisizione di dati. L'Utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta: il loro mancato conferimento può comportare l'impossibilità di ottenere quanto richiesto.

I dati possono essere conosciuti da Responsabili ed Incaricati e potranno essere comunicati a soggetti terzi - quali fornitori di servizi per IMA Italia Assistance - per l'evasione delle richieste. I dati non verranno diffusi.



DIRITTI DEGLI INTERESSATI



L'Utente potrà richiedere l'elenco dei Responsabili del trattamento, esercitare i diritto di cui all'art. 7 del Codice Privacy scrivendo a IMA Italia Assistance S.p.A. Ufficio Protezione Dati, Piazza Indro Montanelli n. 20, 20099 Sesto San Giovanni (MI), oppure, ufficioprotezionedati-@-imaitalia.it
(togliere i trattini anti-spam ai lati del simbolo @).



ORGANIZZAZIONE INTERNA



Al fine di garantire il massimo rispetto della riservatezza dei dati trattati - che possono essere relativi ad assicurati, contraenti, danneggiati, clientela effettiva e potenziale, collaboratori ecc. - IMA Italia Assistance, in linea con le previsioni della normativa vigente, si è dotata della seguente organizzazione:

• Titolare del trattamento è IMA Italia Assistance S.p.A., in persona del Legale Rappresentante pro-tempore;

• Responsabile del trattamento è la Dott. ssa Elisa Forlani;

• l'Ufficio Protezione Dati è deputato al riscontro delle richieste degli interessati per l'esercizio dei diritti ex art. 7 Codice Privacy, con compiti di interfaccia privacy da e verso l'esterno; ad esso ciascun interessato potrà rivolgersi per l'esercizio dei propri diritti di accesso e per acquisire ogni ulteriore informazione in tema di privacy;

• gli addetti che trattano dati personali sono stati nominati Incaricati del trattamento; ad essi sono state fornite istruzioni specifiche e sono destinatari di un piano di formazione ed aggiornamento continuo;

• per specifiche esigenze tecniche od organizzative, IMA Italia Assistance si avvale di soggetti terzi a cui affida parti del proprio processo. Tali soggetti possono assumere il ruolo di "Incaricati" o di "Responsabili" dei trattamenti svolti da IMA Italia Assistance, oppure operare in totale autonomia come distinti "Titolari" di successivi trattamenti aventi le medesime finalità perseguite da IMA Italia Assistance;

• IMA Italia Assistance acquisisce i soli dati personali strettamente necessari all'espletamento dei servizi richiesti o delle finalità per cui sono stati raccolti fornendo specifica informativa; particolare attenzione viene posta in caso di dati sensibili, che vengono trattati solo dopo aver valutato caso per caso l'impossibilità di trattarli in forma anonima;

• IMA Italia Assistance tratta i dati personali adottando le misure di sicurezza necessarie, siano esse fisiche che informatiche, in sintonia con quanto previsto dal Codice privacy e dal Disciplinare Tecnico ad esso allegato;

• al termine del trattamento, IMA Italia Assistance provvede alla conservazione obbligatoria dei dati trattati e, in assenza di tale obbligo o decorso tale termine, provvede alla loro cancellazione o anonimizzazione.

L'interessato può rivolgersi a IMA Italia Assistance S.p.A. Ufficio Protezione Dati, Piazza Indro Montanelli n. 20, 20099 Sesto San Giovanni (MI), oppure, ufficioprotezionedati-@-imaitalia.it (togliere i trattini anti-spam ai lati del simbolo @) per ogni informazione in materia di dati personali ed in particolare per:

• avere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, ottenere la comunicazione in forma intelligibile dei dati stessi nonché delle finalità e modalità del trattamento;

• ottenere l'elenco aggiornato di tutti i Responsabili e dei soggetti cui vengono comunicati i dati o che operano per conto della Società;

• richiedere l'aggiornamento o la rettifica dei dati trattati e, in caso di trattamenti in violazione di legge, la cancellazione o la trasformazione in forma anonima o il blocco;

• opporsi, in tutto o in parte, al trattamento dei propri dati personali per motivi legittimi o per finalità commerciali.



ELENCO DEI SOGGETTI CUI POSSONO ESSERE COMUNICATI I DATI PER FINALITÀ CONNESSE ALLA FORNITURA DI SERVIZI ASSICURATIVI



• Contraenti, assicurati, beneficiari, danneggiati, coobbligati, testimoni, comproprietari, vincolatari;

• Assicuratori, coassicuratori e riassicuratori; agenti, subagenti, mediatori di assicurazione e di riassicurazione, produttori ed altri canali di acquisizione di contratti di assicurazione, fondi pensione, banche, società di gestione del risparmio, sim, legali, periti, medici, autofficine, centri di demolizione di autoveicoli;

• Fornitori di assistenza (a titolo esemplificativo, soccorso stradale, società di noleggio auto, servizi autoambulanza ecc.);

• Corrispondenti esteri;

• Società di consulenza per tutela legale, cliniche convenzionate; società di servizi informatici, telematici, finanziari, amministrativi o di archiviazione ed elaborazione dati; società di servizi postali (per stampa, trasmissione, imbustamento, trasporto e smistamento delle comunicazioni in arrivo e in partenza); società di prenotazione alberghiera e acquisto titoli di viaggio; società di formazione o recruitment; società di revisione contabile e certificazione di bilancio, società di consulenza; società di informazione commerciale per rischi finanziari; società di servizi per il controllo delle frodi; investigatori e accertatori autorizzati; società di recupero crediti; società specializzate per informazione e promozione commerciale, per ricerche di mercato e per indagini sulla qualità dei servizi e sulla soddisfazione dei clienti (qualora sia stato rilasciato il consenso per finalità commerciale);

• Società del Gruppo (controllate e collegate, anche indirettamente, ai sensi delle vigenti disposizione di legge);

• Associazioni di categoria;

• ANIA - Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici
(Piazza S. Babila, 1 - Milano), per la raccolta ed elaborazione di elementi, notizie e dati strumentali all'esercizio e alla tutela dell'industria assicurativa;

• Organismi consortili tra i quali:
UCI - Ufficio Centrale Italiano (Corso Venezia, 8 - Milano), il quale gestisce e liquida i sinistri provocati in Italia da veicoli immatricolati in Stati esteri alle condizioni di cui all'art. 6 della legge 24 dicembre 1969, n. 990, come modificato dalla legge 7 agosto 1990, n. 242, garantisce le "carte verdi" emesse dalle imprese assicuratrici socie, garantisce il rimborso dei sinistri causati all'estero da veicoli immatricolati in Italia non assicurati o assicurati presso imprese assicuratrici poste in liquidazione coatta amministrativa;

• Altri soggetti tra i quali:
Casellario Centrale Infortuni (Via Santuario Regina degli Apostoli, 33 - Roma), ai sensi del D.Lgs. 38/2000;
Concessionarie per la riscossione dei tributi CONSOB
Forze dell'Ordine (P.S. – C.C. – G.d.F. – VV-FF. – VV.UU.)
INAIL - Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro (P.le Pastore n. 6 – Roma)
INPDAI - Istituto Nazionale di Previdenza per i Dirigenti d'Azienda (Viale delle Provincie, 36 - Roma);
INPGI - Istituto di Previdenza dei Giornalisti Italiani (Via Nizza, 35 - Roma);
INPS - Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale (Via Ciro il Grande, 21 - Roma);
IVASS - Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni Private e di Interesse Collettivo (Via del Quirinale, 21 - Roma), ai sensi della legge 12 agosto 1982, n. 576 e d ella legge 26 maggio 2000, n. 137; Magistratura;
Ministero delle Attività Produttive (Via Molise, 2 - Roma);
Ministero dell'Economia e delle Finanze - Anagrafe Tributaria (Via Carucci, 99 - Roma), ai sensi dell'art. 7 del D.P.R. 29 settembre 1973, n. 605;
Ministero delle Infrastrutture - Motorizzazione Civile e dei Trasporti in Concessione (Via Caraci, 36 - Roma), il quale, in base all'art. 226 cod. strad., gestisce l'Archivio nazionale dei veicoli e l'Anagrafe nazionale degli abilitati alla guida;
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (Via Flavia, 6 - Roma), ai sensi dell'art. 17 del decreto legislativo 21 aprile 1993, n. 124;
Ministero delle Politiche Agricole e Forestali (Via XX Settembre - Roma);
UIF - Unità di Informazione Finanziaria presso la Banca d'Italia (Via Nazionale, 91 - Roma), ai sensi del D.Lgs. 231 del 21 novembre 2007 con compiti e funzioni di analisi finanziaria in materia di prevenzione e contrasto del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo internazionale.